17/12/2018 - Risultati concorso borse di studio
1c9e8ac21d59ea32c0ffd5292a9795be.jpg
Giornate Gratuite Iscriviti Ora

Risultati concorso borse di studio

In data 16 dicembre 2018, alle ore 23.59, si chiude il concorso per merito per la concessione di borse di studio bandito dell'Accademia preaims. Si riportano di seguito le graduatorie per i tre indirizzi. Gli studenti vincitori sono: 

 

  • CRISCUOLO FLAVIA, del liceo classico Vittorio Emanuele II di Napoli;

  • GUIDONE TERESA, del liceo scientifico Don Milani di Gragnano;

  • COLARUSSO MARIAGRAZIA, del liceo scientifico a curvatura biomedica G. Rummo di Benevento.

 

I tre studenti, distintisi dai compagni per merito, potranno iscriversi gratuitamente al corso ottomestrale che inizierà il 7 gennaio 2019. I ragazzi interessati dovranno contattare la segreteria dell'Accademia preaims chiamando lo 080.5054530 o scrivendo a iscrizioni@preaims.it.

La possibilità di poter frequentare il corso mediante Borse di Studio vuole estendere ad un maggior numero di giovani l’opportunità di conseguire uno studio specifico di preparazione per i test di ammissione, che permetta loro di entrare nella facoltà dei propri sogni.

Una menzione speciale meritano gli studenti del IV anno Rabuano Guido e Giuseppe Rubino, dei licei scientifici Filippo Silvestri e Sante Simone rispettivamente, per il punteggio ottenuto nonostante la loro minore età rispetto agli altri partecipanti.

Si riporta di seguito la graduatoria del concorso suddivisa per indirizzo di studi. 

 

L'Accademia PREAIMS ringrazia tutti i Dirigenti scolastici che hanno aderito al concorso e i professori delegati, perchè con la loro partecipazione hanno dimostrato di interessarsi non solo al percorso formativo curriculare dei propri alunni ma anche alla loro formazione post-diploma, dando una reale e concreta risposta a quelle che sono le esigenze dei ragazzi. La loro adesione al concorso 'borse di studio', bandito dall'accademia preaims, ha permesso ai ragazzi di avere un'opportunità in più durante la loro preparazione ai test, ovvero l'affiancamento dell'esperienza didattica e formativa dell'Accademia preaims. Ecco che la scuola italiana dà una risposta concreta a un partenariato tra pubblico e privato.