Main Menu

Bando San Raffaele 9/12/2019
1c9e8ac21d59ea32c0ffd5292a9795be.jpg
Giornate Gratuite Iscriviti Ora

Decreto rettorale n. 6286

Il rettore dell'Università Vita-Salute San Raffaele decreta l'attivazione delle procedure per l'accesso al Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia, disciplinando le modalità di svolgimento nel bando pubblicato in data 9 dicembre 2019 e reperibile integralmente sul sito dell'università (qui).

Il numero dei posti disponibili per l'a.a. 2020/2021 è pari a 200

La prova consisterà in un test a risposta multipla di 60 domande da svolgere in 60 minuti. Nello specifico, 36 domande saranno di logica, problem solving e comprensione del testo e 24 domande saranno di carattere scientifico (biologia, chimica, matematica, fisica). Il 10% delle domande sarà formulato in lingua inglese. Inoltre, al termine della prova, il candidato dovrà rispondere ad altri 7 quesiti, in un tempo proporzionale al tempo complessivo della prova, che saranno esaminate e concorreranno alla valutazione complessiva della prova solo nel caso in cui sorgessero anomalie in uno o più quesiti. Il punteggio verrà così calcolato: +1 punto per ogni risposta esatta, - 0,25 punti per ogni risposta esatta e 0 punti per ogni risposta non data.

La prova si svolgerà in modalità computer based dal 29.02.2020 al 07.03.2020 presso il Selexi Test Center in via G. Vida, 11, a Milano, presso il Centro Direzionale Valtorta, Torre A, piano 1B. Il candidato potrà prenotare la sessione di sua preferenza dopo aver perfezionato la propria iscrizione ed aver effettuato il pagamento e solo dalle ore 12:00 del 21.02.2020 alle ore 12:00 del 24.02.2019 e salvo disponibilità residua dei posti. In tale periodo sarà possibile anche eventualmente cambiare la data della sessione. A ogni sezione possono partecipare al massimo 400 candidati. 

 

Per iscriversi alla prova, dal 12.12.2019 alle ore 12:00 del 21.02.2020, il candidato dovrà accedere al sito www.unisr.it e registrarsi al sito. Ad avvenuta registrazione, dovrà procedere al pagamento della quota d'iscrizione alla prova, di euro 170, che non potrà essere in alcun caso rimborsata e attendere la mail di conferma dell'avvenuto pagamento. Solo dopo la verifica dell'avvenuto pagamento, il candidato sarà abilitato sul portale alla prenotazione della sessione d'esame, con l'unico vincolo di disponibilità dei posti. Quindi al candidato sarà inviata una mail di conferma dell'avvenuta iscrizione e prenotazione del test. 

 

Il candidato dovrà presentarsi presso la sede di esame all'ora di convocazione corrispondente alla sessione scelta, munito di documento d'identità in corso di validità. Al termine delle operazioni di riconoscimento e registrazione dei candidati avrà inizio la prova. Ogni candidato dovrà inserire al momento della prova le credenziali di accesso fornite in sede di registrazione. La prova di ciascun candidato sarà riconosciuta mediante un codice identificativo generato casualmente all'avvio del test. Così sarà abbinato in modo univoco e automatizzato ciascun test a ciascun candidato. In caso di ritardo, il candidato non è ammesso alla prova. Non sono ammessi vocabolari, telefoni cellulari, smartwatch, calcolatrici o altri strumenti elettronici o telematici. Al momento della registrazione a ciascun candidato verranno forniti una penna e un foglio. Non sarà permesso comunicare con altri candidati né tenere con sé borse o zaini.

 

Le immatricolazione on-line saranno aperte dal 1.07.2020 alle ore 12:00 del 20.07.2020. Chi avrà totalizzato un punteggio superiore o pari al 50% sarà ammesso al CdL senza OFA (obblighi formativi aggiuntivi), chi invece avrà totalizzato un punteggio inferiore al 50% dovrà recuperare nel primo anno gli OFA.

 

Quella riportata ha il carattere di semplice schematizzazione del bando pubblicato dal rettore Prof. Enrico Ghenone per l'accesso al CdL magistrale in Medicina e Chirurgia presso l'università Vita-Salute San Raffaele, al quale si deve fare esclusivo riferimento per qualsivoglia approfondimento. Per tanto la presente non può in nessun caso ritenersi sufficiente e l'aspirante candidato è tenuto a leggere in maniera approfondita il decreto pubblicato. La Pre-AIMS srl non risponde in nessun caso ove ci sia contrasto, assenza di chiarezza, errori e omissioni nella seguente schematizzazione, rimanendo l'unico testo valido quello pubblicato sito www.unisr.it .